aggiungi ai preferiti      iscriviti alla newsletter
Sei in: home page > le ultime tendenze del matrimonio civile > Sempre più matrimoni con rito civile

Sempre più matrimoni con rito civile

Sempre più matrimoni con rito civileSecondo una recente indagine Istat, in Italia nel 2008 il 36,7% dei matrimoni è stato celebrato con rito civile.
La crescita di questo fenomeno va attribuita a più fattori socio-demografici che si stanno manifestando contemporaneamente sul territorio italiano. Un primo fattore è dato dal fatto che  sono sempre di più le coppie miste, ovvero quelle coppie in cui almeno uno dei due sposi è di origine straniera e di religione non cattolica. Un secondo fattore è rappresentato dal numero sempre crescente di coppie che vivono l’esperienza delle seconde nozze. Un terzo fattore, quello che più di tutto costituisce una sorpresa in una nazione come l’Italia, è il sempre maggiore numero di sposi che scelgono il rito civile per la loro prima unione. Nel 2008 oltre il 25% dei matrimoni tra celibi e nubili e' stato celebrato di fronte al sindaco. Se poi si considerano solo le nozze tra cittadini entrambi italiani, l'incidenza e' pari al 25%, circa il doppio rispetto a 15 anni fa.

La distribuzione del fenomeno non è omogenea su tutta la nazione, ma varia da regione a regione: nel Nord Italia sono stati celebrate solo con rito civile più del 48% delle unioni, nel Centro il 44%, nel Sud Italia circa il 20%.

Dichiarano i ricercatori dell’istituto ''L'evoluzione di questo fenomeno   e' stata rapidissima, visto che solo 15 anni fa l'incidenza dei matrimoni civili non arrivava al 20 per cento del totale delle celebrazioni''.

Accanto a una crescente preferenza per le unioni laiche, si registra di pari passo una evoluzione nella scelta del regime patrimoniale, che vede la separazione dei beni in costante aumento:  nel 2008 e' stata pari al 62,7% delle preferenze, risultando così essere il regime patrimoniale maggiormente diffuso tra le coppie di neo-sposi. Questo fenomeno è distribuito in modo omogeneo su tutto il territorio, con una leggera predominanza nel Nord-ovest dove ha raggiunto il 65,5% del totale.

Torna su


pubblicità
Sacco Nanna Joey Swag®
Il tuo neonato non dorme? Con Joey Pouch ® i piccoli fanno la nanna